Il corso, prettamente pratico, si configura come attività a scelta dello studente di Biotecnologie mediche e Farmaceutiche. Tratta degli aspetti pratici legati ai fenomeni di solubilizzazione, preparazione delle forme farmaceutiche convenzionali, dei metodi di caratterizzazione di ingredienti e prodotti finiti mediante spettroscopia NIR e potenziale elettrico superficiale,  nuove apparecchiature per la stabilità di sistemi complessi, interazione prodotto-packaging